Pietre di Luna Vino Rosso
Suolo ed esposizione
Nel 2016 abbiamo deciso di piantare una piccola vigna di 5000 mq in una zona fresca e riparata dagli eccessi di calore causati dal cambiamento climatico. Il suolo marnoso calcareo leggermente argilloso.
Vigneto
Conforme la vigente legislazione vinicola sui vini rossi senza denominazione, non possiamo rivelare la composizione del vigneto. Indicare i vitigni comporterebbe per noi una sanzione, lasciamo a voi il piacere di scoprire il mistero durante la degustazione. Possiamo garantire che il vigneto stato impiantato seguendo strettamente le linee della biodinamica e possiede la conseguente certificazione.
Vinificazione e Affinamento
L'uva viene vinificata con uva non pigiata e una macerazione breve di 7-8 giorni in tini di cemento. Non riceve affinamento e viene imbottigliato nella primavera successiva. Come previsto dal disciplinare di Renaissance des Appellations i vini non subiscono trattamenti n chiarifiche. L'unico coadiuvante enologico ammesso la solforosa presente in dosi inferiori a 50 mg/lt.
Degustazione
Pietre di Luna vuole essere un vino scanzonato, magari un po' ironico. Il suo aroma fruttato e il suo corpo fresco e sensuale creano empatia. Potrebbe prendervi un po' la mano, da (non) consumare con moderazione.